Conciliare il proprio stile di vita con una sana e snella forma fisica non è facile. Se i ritmi lavorativi, l’ansia e lo stress compromettono rapidamente ogni tentativo di rimetterti in forma e annullano ogni tuo obiettivo raggiunto, quello che cerchi è:

DIMAGRIRE E STARE IN SALUTE IN MODO SOSTENIBILE

Il team del metodo iNFORMA è composto da professionisti nell’ambito dell’alimentazione e stile di vita e dell’allenamento. Tutte le risorse hanno sia una formazione teorica che pratica sul campo.

Il metodo iNFORMA ti permette, in modo del tutto sostenibile e in perfetta armonia con i tuoi ritmi di tutti i giorni, di raggiungere gli obiettivi che desideri da tempo!

Sono Fabio: ex atleta della nazionale italiana di judo e membro del centro sportivo carabinieri. Laurea triennale in scienze e tecnologie del Fitness e dei prodotti della salute. Laurea magistrale in scienze della nutrizione umana. Diplomato Sanis Personal food coach e preparatore di bobybuilding sostenibile SBB. Istruttore di Powerlifiting

Mi ha spinto tutta La mia frustrazione

Durante la mia vita da atleta non ero soddisfatto del servizio che ricevevo dai nutrizionisti

Perchè ho deciso di fare questo lavoro? Durante la mia vita da atleta non ero soddisfatto del servizio che ricevevo dai nutrizionisti.
Si preoccupavano soltanto degli aspetti “tecnici” della mia alimentazione e del mio allenamento, senza pensare a quello che io cercavo ed ero disposto a fare.

Per questo motivo, frustrato dalle diete restrittive e non costruite sulla mia persona ho cominciato a studiare da solo per trovare una soluzione al problema della sostenibilità e flessibilità dell’alimentazione e dell’allenamento.

Ci vuole un grande team!

Il team del metodo iNFORMA è composto da professionisti nell’ambito dell’alimentazione e stile di vita e dell’allenamento. Tutte le risorse hanno sia una formazione teorica che pratica sul campo.

Alessandra Giuliani Nutrizionista

Maria Vittoria Chionni Istruttrice di Yoga

Elena Ferretti Personal Food Coach Personal Trainer

Mattia Dodaro Personal Trainer

Matteo Brunetti Personal Food Coach Personal Trainer

Giorgia De Angelis Personal Trainer

Filippo Beltramme Personal Trainer

Romina Giampino Osteopata

si può cambiare veramente?

Gli studi scientifici dicono che il 95% delle persone che si mettono a dieta fallisce nell’obiettivo.

Per “fallisce” non si intende che non perdono peso.
Assolutamente, tutti o quasi riescono a perdere peso…sul breve termine. Ma poi lo riprendono sul lungo termine.

Di questi quasi la metà riprenderà più peso di quello che ha perso.
Considera che in questo 95% non è incluso soltanto chi ha una dieta fai-da-te, ma anche chi è seguito dai professionisti.
Questo è in linea con quanto dichiara un altro studio, ovvero che mediamente chi sta a dieta ingrassa di più di chi non segue nessuna alimentazione specifica.

Come rientrare nel 5%?

Ti starai chiedendo come ciò sia possibile. Fare tanti sacrifici per poi ottenere meno di chi non si impegna per nulla?
Questo può sembrare scoraggiante, ma non devi lasciarti trarre in inganno.
Da cosa dipende il fatto di rientrare nel 5% che ce la fa?
Non si può pensare di adattarsi ad una dieta e uno stile di vita non sostenibile, che non fa per noi, e riuscire a mantenerlo a lungo termine. Prima o poi torneremo al vecchio modo di vivere e di alimentarci, perdendo così tutti i benefici faticosamente acquisiti.

Considera che non ho nemmeno nominato la forza di volontà, in quanto non è un problema strettamente correlato ad una mancanza di quest’ultima, anzi…spesso è proprio chi ha più forza di volontà a fare più danni, proprio perché si spinge più avanti sulla strada sbagliata.

Non esiste una soluzione per tutti a ciascuno la sua!

Ma cosa vuol dire avere la giusta mentalità?
Non spingere a testa bassa come i muli, ma fare quello che serve, andando a fare azioni precise e mirate.
Dunque scegliere il giusto apporto calorico, né troppo basso né troppo alto, e di macro nutrienti, assicurandosi al contempo tutti i micronutrienti essenziali.
Strutturare un allenamento efficace, con una programmazione che ti porti a stimolare e potenziare il sistema nervoso, conservare o aumentare la massa magra, attivare il metabolismo.

E tutto questo dovrà logicamente essere integrato nel tuo stile di vita attuale, rendendo il tutto più semplice possibile e ad alta sostenibilità.

Ecco perché ho creato un mio metodo che attraverso un’analisi approfondita della tua situazione attuale (fisica, mentale ed emotiva, stile di vita, ecc…) permetterà al team di strutturare un piano d’azione costruito su di te, il che renderà il percorso, ancora prima di raggiungere il risultato, un’esperienza unica, diversa dalle diete o dagli allenamenti a cui sei abituato.

Se non mi credi, credi a loro...

Imparare i principi base per diventare autonomi

Mario in 6 mesi ha perso una decina di kg, allenandosi nella sua home gym e mantenendo abbastanza bene la massa magra. Non lasciamoci infatti trarre in inganno dal numero sulla bilancia. Se non si fosse allenato avrebbe paradossalmente perso più peso, ma il risultato sarebbe stato inferiore. Ma il punto centrale non è questo. Mario è molto determinato, non risparmia gli sforzi e va avanti con ogni mezzo possibile. Sebbene questo sia un elemento essenziale, spesso può non essere sufficiente o addirittura controproducente. Infatti di solito quando provava a perdere peso partiva molto forte, perdendo parecchio peso in breve tempo, ma poi stallava e riprendeva tutto. La sostenibilità dell'approccio e la gradualità nel cambiamento delle abitudini sono la chiave. Dei 6 mesi trascorsi soltanto 2 abbiamo collaborato. Il resto del tempo è andato avanti da solo, perché ha capito i principi che stanno dietro i risultati. Si poteva fare meglio? Certamente, ma il punto è che in un mondo dove il 95% delle diete fallisce non bisogna cercare la perfezione, ma la strada a più basso rischio fallimento. Collaboreremo ancora, perché più si va avanti e più diventa difficile, ma in ogni caso il primo cambiamento se lo è portato a casa.

Richiedi la tua consullenza gratuita

Estrarre il potenziale nascosto

Quasi 2 anni di tempo tra la prima e la seconda foto. È tanto tempo? Sicuramente Poteva essere fatto meglio? Sicuramente. Con Mario (nome fittizio) abbiamo iniziato curando solo l'allenamento. Mario ha risposto subito abbastanza bene, grazie alle sue doti genetiche e alla forza di volontà. Per subito intendo comunque nell'arco di mesi. Il problema è che gestendo l'alimentazione in maniera fai da te metteva troppo grasso in fase massa e perdeva troppa massa magra in fase definizione. Il risultato era una condizione che sicuramente migliorava nel tempo, ma molto meno di quello che avrebbe potuto essere. Nella foto a destra il risultato del primo cut curando insieme l'alimentazione. Calorie più alte dei suoi precedenti cut. Macronutrienti bilanciati. Piano alimentare sostenibile. Mario è stato molto determinato, non si è mai lamentato ma mi ha dato i suoi feedback in modo da poter aggiustare la rotta nel tempo. L'allenamento (nonostante fosse fatto a casa) ci ha permesso di mantenere quasi inalterata la massa magra.  

Richiedi la tua consullenza gratuita

Dieta sostenibile per chi non riesce a seguirla

Quando Mario (nome di fantasia) ha iniziato il percorso non era sicuro di riuscire a fare una dieta controllata...anzi...non credeva proprio che sarebbe riuscito a seguire. Invece in 6 mesi non solo ha raggiunto discreti risultati estetici e di performance, ma si è reso conto che non è poi così difficile mangiare correttamente...a patto che si sappia come applicare pochi concetti chiave su se stessi. Infatti non esistono modelli preimpostati efficaci su tutti. In realtà è proprio l'opposto, quello che è progettato per funzionare su tutti non funziona su nessuno, proprio perché generalista e non personalizzato. Per quanto riguarda l'allenamento, è stato fatto interamente a casa, con impostazione calistenica. Focus sulla tecnica nella fase iniziale e costruzione delle progressioni. Come sempre, sicuramente tutto poteva essere fatto meglio, ma il punto essenziale non è la velocità di progressione, quanto piuttosto progredire costantemente e godersi il viaggio, alimentando la motivazione.

Richiedi la tua consullenza gratuita

Alimentazione più efficace e più semplice

Mario (nome inventato) si allena con i pesi da anni, ha una certa esperienza e ottiene discreti risultati, sia come forza che come massa muscolare. Il problema era la massa grassa eccessiva. Lui è Umbro e si sa, da quelle parti si mangia bene. Comunque era molto determinato a ottenere una composizione corporea migliore. Il percorso è stato abbastanza lineare, Mario non ha incontrato difficoltà, se non un cambio di stile di vita a metà percorso. Infatti è passato dall'essere disoccupato e avere tanto tempo libero, a fare un lavoro fisico pesante per diverse ore al giorno. Ovviamente non possiamo non tenerne conto, perché cambiano i livelli di attività fisica, dispendio calorico, stress, nonché i ritmi di vita. Dunque calorie più alte, quasi interamente da carboidrati per ridurre lo stress e fornire energia sufficente agli intensi ritmi sostenuti. Reimpostati il piano alimentare e le ruotine di vita, con focus sul ridurre più possibile lo stress, che in questa circostanza diventava il punto centrale. Non serve essere perfetti per ottenere risultati, basta fare le cose meglio di come le abbiamo fatte fino a ieri. 

Richiedi la tua consullenza gratuita

La dieta flessibile

Mario aveva l'obiettivo di passare da una dieta onnivora, con alimentazione vecchio stampo da bodybuilder molto monotona, a una dieta vegana, cercando contemporaneamente di migliorare la composizione corporea. Per evitare difficoltà eccessive abbiamo optato per una transizione graduale, partendo da una dieta vegetariana e riducendo a mano a mano gli alimenti di origine animale. Abbiamo costruito in piano alimentare sulle sue esigenze (lui è turnista) con il giusto equilibrio di macro e micronutrienti. Mario è stato davvero in gamba, è riuscito sempre ad applicare le modifiche che nel tempo abbiamo apportato, procedendo con grande determinazione.

Richiedi la tua consullenza gratuita

Alimentazione su misura

Circa 4 mesi di lavoro...i primi 4 mesi, perché ancora il percorso è lungo. Maria (nome inventato) è vegana. Obiettivo: strutturare un regime alimentare corretto e dimagrire. Principale difficoltà: stress molto alto, ritmi di lavoro forsennati Quindi abbiamo lavorato su un piano alimentare che si conciliasse il più possibile con i suoi ritmi di vita e i suoi gusti personali, in modo da ridurre al minimo lo stress almeno su quel fronte. Maria da parte sua ha dimostrato una grande determinazione. Ha dimostrato a tutti e in primis a se stessa che nonostante le difficoltà andare avanti è la componente essenziale per la vittoria.

Richiedi la tua consullenza gratuita

Sei ad un passo dal tuo meglio

Ogni percorso accompagna verso un obiettivo. Ciascuno di noi ha desideri e traguardi diversi da raggiungere ma affrontare fatiche e sacrifici a lungo andare scoraggiano e deprimono chiunque.

Per questo motivo ho voluto crerare un percorso sostenibile che regali grandi soddisfazioni e, soprattutto, faccia mantenere la nuova forma fisica e lo stato di salute anche nel tempo.

Per questo ti faccio una promessa, anzi 3:

01.

Risultati: dimagrimento, miglioramento della massa muscolare o della performance.
Che tu sia un atleta, un amante dello sport o semplicemente vuoi stare bene nel tuo corpo e davanti allo specchio, quell’obbiettivo sarà tuo!

02.

Sicurezza e sostenibilità: sarai guidato da un team di esperti che spazzerà via tutti i dubbi tu possa avere, accompagnandoti verso il risultato, risolvendo ogni problema che possa sorgere, adattando il percorso alla tua vita.

03.

Educazione e indipendenza: non essere più schiavo delle diete o delle schede di allenamento, ma comprendere i principi che stanno dietro ai risultati, in modo da poter gestire in maniera semplice la tua vita, ritrovando un buon rapporto col cibo e col tuo corpo.

Al termine del percorso avrai finalmente raggiunto il tuo obiettivo…o anche più di quello che immaginavi (di solito succede proprio questo) e soprattutto non correrai il rischio di perdere tutti i benefici ottenuti, perché saprai esattamente come continuare il tuo viaggio.

Il percorso con il metodo IN FORMA è qualcosa di diverso da qualsiasi altra strada tu abbia mai provato.
Se sei già stato da un nutrizionista saprai come questi si concentrino soltanto sull’aspetto alimentare, senza considerare il tuo stile di vita e spesso neanche i tuoi gusti.

I personal trainer si limitano a farti una scheda, senza valutarti a livello posturale, articolare, di attivazione, tecnica ecc…

Il risultato è che il percorso non sarà cucito su di te, quindi sarà difficile da portare avanti e non ottimale per quanto riguarda il risultato finale.

Ho imparato sulla mia pelle che ci sono cose su cui non vale la pena essere avari.

Si ma... quanto costa?

Potresti risparmiare facendo da solo (risparmieresti il 100%) o affidandoti a qualcuno di meno competente che costa meno (puoi risparmiare anche il 50%)…
Ma ti verrebbe mai in mente di andare fare un viaggio di lavoro da Roma a Milano a piedi per risparmiare sul costo del biglietto? O di andarci in bicicletta perché costa meno?
Arriveresti sicuramente con un ampio ritardo…sempre che tu alla fine ci arrivi.
Ho imparato sulla mia pelle che ci sono cose su cui non vale la pena essere avari…perché comunque alla fine ci si rimette.

Le ho già provate tutte!

I corsi che ho fatto non hanno mai funzionato:
Probabilmente hai già tentato altre strade in passato, ma senza raggiungere l’obiettivo.
Il motivo è questo: il percorso non era costruito su di te o non rispettava i requisiti minimi di sostenibilità o non ti ha insegnato nulla e quindi alla fine sei tornato al punto di partenza.
Ma se questi punti vengono rispettati il risultato è assicurato…sempre che tu sia sufficientemente motivato a metterti in gioco e a cambiare il tuo modo di pensare.

io sono pronto ad aiutarti, e tu?

Se sei una persona che si è stancata di guardarsi allo specchio, che sa bene che dietro quell’immagine c’è molto di più.
Se hai voglia di cambiare e la tua mente è aperta alle nuove opportunità.
Se sei in grado di affidarti ad un coach e alle sue competenze.

Allora sono la persona giusta per te. Io e il tuo traguardo ti stiamo aspettando!

Nella mia vita professionale ho visto centinaia di casi, di traguardi ma, lo ammetto anche qualche fallimento per questo ti dico che se il cambiamento ti spaventa e la tua mente è chiusa tanto da non farti vedere oltre il tuo naso non contattarmi, rischieresti anche di perdere del tempo.

Modulo di contatto

    I dati qui inseriti saranno trattati in conformità e nel rispetto dei principi fissati all’articolo 5 del Regolamento (UE) 2016/679.
    Per approfondire vai su Privacy Policy
    .